parchi americani

Viaggi per l’osservazione degli animali nei Parchi Americani

Buzzoole
Io amo gli animali, e questa non è una novità. Ma non solo miao e bau, e i pet in generale. Tutti. Farei più volte un patto con il diavolo pur di farmi abbracciare da un gorilla, un orso o un panda. Per ora sono riuscita a farmi baciare da un leone marino, nel delfinario Explorer Dolphin di Bavaro Punta Cana. Uno dei motivi, spesso il principale, per cui viaggio è proprio per vedere gli animali. Per esempio, ho scoperto da poco che ci sono dei bellissimi viaggi per l’osservazione degli animali nei Parchi Americani. A dimostrazione che, tutto il resto, spesso, è… noia.

Bassa California: terra fertile per… i leoni marini

I leoni marini infatti non si vedono solo in Repubblica Dominicana, ma, per esempio, anche nella Bassa California, una lunga e sottile striscia di terra che si allunga per 1.700 km tra il Pacifico e il Mar di Cortés. Una terra arida e desertica, ostile agli insediamenti umani, che offre un’incredibile varietà di paesaggi che spaziano dalle isole deserte brulicanti di leoni marini, alle spiagge infinite di sabbia bianchissima, alle oasi verdeggianti, alle stupende baie delimitate da acque turchesi, alle dune costiere o agli strapiombi dei selvaggi canyons.

In Canada per gli Orsi Grizzly

In Canada invece c’è il parco del Grande Orso. La varietà di animali presente in questo parco è unica nel suo genere: orsi Grizzly in grande numero, insieme alla specie Nera e alla sua rara variante Bianca chiamata Kermode, lupi grigi della foresta, aquile dalla testa calva, alci giganti e cervi toro, lontre in terra, e orche, leoni marini e varie specie di balene.

A Nord degli Stati Uniti, tanti mammiferi e uccelli

Ma è Yellowstone, con ogni probabilità, il più famoso parco naturale al mondo. E’ situato a Nord degli Stati Uniti, precisamente tra l’Idaho, il Montana ed il Wyoming, a un’altezza media di 2.400 metri. Ambiente unico al mondo per il suo spirito selvaggio, è anche il paradiso del fotografo naturalista: all’interno del parco è possibile avvistare orsi neri, coyote, antilocapre, bisonti (spesso erroneamente chiamati bufali), cervi canadesi, alci, aquile calve, lupi, ancora i famosi Grizzly e molti altri mammiferi e uccelli. Cuccioli compresi.

Non troppo lontano dal Gran Teton National Park, invece, si trova il paradiso dei bighorn. Grizzly, orso nero, bisonte, alce, cervo canadese, cervo mulo, cervo dalla coda bianca, bighorn sheep, capra delle nevi, antilocapra, lupo, coyote, volpe rossa, puma (o leone di montagna), bobcat, lince, porcospino, ghiottone, tasso, lontra, castoro, marmotta, aquila calva, aquila reale, falco pescatore, gufo, pellicano, cigno, oca canadese, airone grigio… sono solo alcuni degli animali che si possono avvistare.

Tutto questo è… American Dream

Allora se vuoi svegliarti una mattina con il rumore di un colpo di pinna di una megattera che nuota proprio sotto alla tua tenda posta in riva all’Oceano, vedere più tardi un branco di orche sfilare nuotando silenziosamente accanto al tuo kayak, seguite poco dopo da un’aquila calva che piomba dall’alto sull’acqua con i rostri stesi afferrando un salmone… devi contattare American Dream, il partner ideale per chi cerca le vere radici del Continente Americano, lontano dalle metropoli e immerso in una natura dalle dimensioni inimmaginabili.

parchi americani

Tanti itinerari per chi ama natura, flora e fauna

Nella sezione Viaggio naturalistico, troverai tanti itinerari con focus su natura, flora, fauna, osservazione di animali, parchi marini, riserve di biosfera, visita a ecosistemi lontani dal turismo di massa. American Dream opera come Tour Operator internazionale e offre ai propri clienti un’ampia gamma di destinazioni, itinerari, location, servizi e idee innovative, con una qualità garantita dalla lunga esperienza. Il viaggio e gli itinerari sono sempre costruiti sartorialmente su misura (tailor made) sulla base delle esigenze e degli interessi dei viaggiatori, senza lasciare però nulla al caso, anzi dove organizzazione, conoscenza dei territori e assistenza sono le parole d’ordine.

Ma anche avventura e viaggi di nozze

Oltre ai viaggi naturalistici, il catalogo offre anche la sezione Adventure Usa che comprende vari programmi di viaggio, personalizzabili, specialmente per chi viaggia con bambini, integrando tra le mete momenti ludici per i figli, come camminare in un autentico villaggio del Far West oppure scoprire i grandi dinosauri come fossero veri nei territori che un tempo colonizzarono. L’agenzia organizza poi anche viaggi di nozze in molte mete, tra cui Las Vegas proponendo un pacchetto nozze tutto compreso , con cerimonia in una delle più belle e storiche Cappelle di Las Vegas, la Little Chapel denominata anche The Chapel of the Flowers.

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)

(Content sponsored)