tartara di salmone

Tartara di salmone con Aloe Vera

Leggero, nutriente e ricco di preziose sostanze nutritive, il salmone è anche facilmente digeribile e si presta bene per uno sfizioso piatto di Capodanno. Ecco, per esempio, come fare una tartara di salmone all’Aloe Vera della Repubblica Dominicana per il cenone di Capodanno e fare un pieno di benessere. Già perché l’Aloe Vera ha molte proprietà benefiche (le trovi nel post Le eccellenti proprietà dell’Aloe Vera dominicana) anche in cucina!

Salmone: preziosa fonte di Omega-3

Il salmone, come tutto il pesce grasso dei freddi mari del Nord Europa, è  ricco di grassi omega-3. Questi grassi sono detti anche essenziali, in quanto l’organismo non è in grado di produrli da solo ma li deve assumere attraverso gli alimenti che li contengono. Sono grassi benefici perché:

  • non innalzano il livello dei trigliceridi, permettendo così al sangue di essere più fluido, e proteggono il sistema cardiovascolare;
  • favoriscono lo sviluppo del sistema nervoso e migliorano l’intelletto;
  • svolgono un’azione antinfiammatoria.

Altre proprietà importanti

Il pesce contiene anche:

  • proteine nobili: ovvero ad alto valore biologico, che contengono cioè tutti gli aminoacidi essenziali, che l’organismo non è in grado di produrre da solo. Le proteine sono utili per la crescita e il rinnovamento delle cellule e dei tessuti;
  • ferro: importante nella costituzione dell’emoglobina, una sostanza indispensabile per trasportare l’ossigeno ai vari organi;
  • vitamine: in particolare A, importante per gli occhi, per la pelle e per la crescita; B12, utile per la formazione dei globuli rossi e per un buon funzionamento del sistema nervoso; B2 e B6, che proteggono i tessuti, la pelle e la vista.

Ricetta per fare la tartare di salmone crudo con Aloe Vera

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 g di salmone fresco
  • 10 capperi
  • succo di 2 lime
  • un cucchiaio di aceto balsamico
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • un ciuffo di  prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
  • 60 ml di Aloe Vera Gel (la trovi nello Shop di Forever Living)

Preparazione:

lava il salmone, tritalo con la mezzaluna e adagialo su un piatto. In una ciotola metti i capperi, il succo di lime, l’olio, il sale, il pepe, l’aceto, il prezzemolo precedentemente lavato e sminuzzato e l’Aloe Vera e frulla tutto con il minipimer. Aggiungi  il salmone e amalgama bene. Riponi la tartara sul piatto  e decora con alcune foglie di  insalata, salsa ketchup e due fette di arancia (in questo modo sarà anche un’ottima ricetta per fare una tartare di salmone all’arancia!).

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)

Informazioni su viaggi: santodomingoforever@danielalarivei.com

 Foto: © ucius – Fotolia.com
Lascia un commento