spremuta di arance

Spremuta di arance e Aloe Berry Nectar

Io sono una spremuta di arance dipendente! Per me una buona spremuta di arance è un gran toccasana, specie se aggiungo anche l’Aloe Vera Barbadensis, proveniente da Santo Domingo (leggi Le eccellenti proprietà dell’Aloe Vera), per l’organismo perché mi dà energia per tutto il giorno. In genere bevo la spremuta d’arancia a colazione, al mattino, proprio per fare subito un pieno di energia, e mai a stomaco vuoto perché altrimenti mi disturba un po’ la pancia e lo stomaco. Ecco come fare una gustosa spremuta di arance!

Arance: drenanti e depurative

Le arance hanno mille proprietà benefiche, per esempio: drenanti, depurative, antinfiammatorie, sazianti. Inoltre, le arance aiutano a controllare il peso perché sono composte per circa l’80 per cento da acqua, quindi non è vero che la spremuta d’arancia fa ingrassare. Inoltre, sono un importante concentrato di sali minerali e vitamine, soprattutto la C, di fruttosio e fibre. Le arance così sono ottime antiossidanti ovvero contrastano l’invecchiamento cellulare causato dai radicali e rinforzano il sistema immunitario.

Una spremuta di arance è un elisir di benessere

Se in più vuoi un elisir di benessere completo che aiuta a purificare tutto l’organismo e a rendere la pelle più bella, allora aggiungi alla spremuta di arance l’Aloe Berry Nectar (la trovi nello Shop di Forever Living) che, alle importanti proprietà benefiche dell’Aloe Vera della piantagione di Guayubin, in Repubblica Dominicana (approfondisci con tipi di Aloe Vera miracolosa a Santo Domingo. E io sono nuova!, ha aggiunto i delicati gusti dei succhi di mela e di mirtillo per ottenere una bevanda dal gusto molto piacevole. Quindi il risultato è una spremuta d’arancia salutare e gustosa! Il succo di mirtillo è ricco di vitamina C ed è ottimo per l’apparato urinario (io quando ho la cistite consumo Aloe Berry Nectar a go-go); il succo di mela è ricco di vitamine A e C e di potassio.

Ricetta di una gustosa spremuta d’arancia

Ingredienti (per 2 persone):

  • 4 arance da spremuta, tipo tarocco, moro o sanguinello
  • una fragola
  • 25 ml di Aloe Berry Nectar

Preparazione:

lava le arance e tagliale a metà. Spremile con lo spremiagrumi e travasa il succo ottenuto in un bicchiere capiente. Versa 25 ml di Aloe Berry Nectar e mescola bene. Decora il bicchiere con la fragola precedentemente lavata, priva del picciolo e tagliata in due, e servi se vuoi con due cannucce. La spremuta va bevuta subito per non far disperdere le proprietà benefiche delle arance e dell’Aloe Berry Nectar.

Facebook: Daniela Larivei (e se vuoi metti Mi piace!)

Foto: Daniela Larivei

Lascia un commento