sandwich vegetariano

Sandwich vegetariano con avocado

L’avocado è un frutto tropicale importante nella dieta dominicana. Viene venduto ovunque, con prezzi differenti a seconda della zona del Paese (a Bayahibe lo paghi dieci volte di più rispetto, per esempio, a Miches). Nei ristorantini o “pica pollo” dell’isola, l’avocado viene portato a tavola come se fosse un pane. Non solo. Spesso rappresenta anche l’ingrediente principale di un nutriente sandwich vegetariano, da preparare per la spiaggia o una gita fuori porta.

Pane, burro e… avocado

I dominicani mangiano l’avocado in tutti i modi. Una ricetta tipica è appunto il panino con avocado. Ho mangiato per la prima volta questo panino alternativo mentre andavo a fare un week end a Miches, dove tra l’altro l’avocado costa pochissimo. Ero in auto con i miei amici, era mezzogiorno e tutti quanti avevamo fame. Ma eravamo anche in mezzo al nulla. Così, ci siamo fermati davanti a una casa tipica dominicana, davanti alla quale era esposto un po’ di platano. Ancora ora devo capire se quella famiglia vendeva la frutta o semplicemente l’aveva messa lì. Fatto sta che il mio amico dominicano è sceso dalla macchina per arrivare dopo qualche minuto con pane, un po’ di cipolla, sale e olio. L’avocado ce l’avevamo già noi in auto. Ha appoggiato tutto sul baule dell’auto e ha preparato panini squisiti. Pensavo l’avesse fatto per necessità, per la brutta fame che avevamo, solo dopo capii invece che i dominicani mangiano l’avocado anche così. E a Santo Domingo è anche abbastanza normale fermarsi davanti a una casa e chiedere un pezzo di pane. Spesso non hanno niente, ma un pezzo di pane o un piatto di riso non lo negano mai a nessuno. Noi italiani dovremmo prenderne esempio. E alla fine abbiamo comprato per pochi pesos anche tanto, tanto platano.

sandwich vegetariano

Sandwich vegetariano con avocado

Ingredienti (per una persona)

Classico dominicano

  • mezzo avocado
  • un panino bianco
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di olio
  • un cucchiaino di aceto bianco

Rinforzato all’italiana

  • 2 fette di pane in cassetta integrale
  • 4 rotelle sottili di cipolla rossa
  • 4 fettine di cetriolo
  • un pugno di cavolo tagliuzzato

Preparazione:

Lava tutta la verdura. Prendi l’avocado, taglialo a metà, sbucciane una parte e ricava delle fettine sottile. Taglia a metà il panino e infilaci le fette di avocado che cospargerai di sale, olio e aceto e chiudi il panino. Nella versione rinforzata, adagia sopra l’avocado, sempre condito con sale, olio e aceto, la cipolla e le fette di cetriolo, quindi ricopri con il cavolo e chiudi con l’altra fetta di pane.

guarda tutte le ricette dominicane

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Daniela Viaggi (e se vuoi metti Mi piace!)

Informazioni su viaggi: santodomingoforever@danielalarivei.com

Foto: © dusk – Fotolia.com

Lascia un commento