appuntamenti culturali a Santo Domingo

4 appuntamenti culturali a Santo Domingo fino a dicembre

La Repubblica Dominicana non è solo spiagge, sole, palme, ma anche tanta cultura! La capitale della Repubblica Dominicana, ovvero Santo Domingo, infatti ospiterà tra novembre e dicembre numerosi appuntamenti all’insegna dell’arte e della cultura. Ecco allora 4 appuntamenti culturali a Santo Domingo da non perdere per conoscere da vicino la vita culturale della capitale (leggi anche Santo Domingo capitale: cultura, shopping, cucina e movida).

Una città molto vivace per i locali e i turisti

Santo Domingo, capitale appunto della Repubblica Dominicana, è una città molto vivace e dinamica dal punto di vista culturale, grazie anche ai suoi eventi dedicati all’arte, alla musica, al cinema in programma tutto l’anno. A novembre e dicembre, in particolare, la città ospiterà diversi eventi culturali che coinvolgeranno sia la popolazione locale sia i turisti per far conoscere in modo più profondo l’anima della città e la ricca cultura dominicana.

Ecco 4 appuntamenti culturali a Santo Domingo fino a dicembre

  • Colonia Fest (www.colonialfest.org): alla sua 5° edizione Colonial Fest, l’evento coinvolgerà la capitale per tre giorni, dal 25 al 26 novembre, con numerosi appuntamenti dedicati all’arte, al teatro, alla gastronomia (a proposito: c’è anche il Festival della gastronomia dominicana e alla musica al ritmo di merengue e bachata. Riferimenti anche al passato coloniale e alla storia del paese grazie alle sfilate di personaggi vestiti con costumi del XVI secolo;
  • Festival de Cine Global (festivaldelcineglobal.org): dal 1° al 19 novembre si tiene Funglode, un festival internazionale di cinema che prevederà la proiezioni di pellicole internazionali, documentari, corti e lunghi metraggi in diverse città del Paese con una giuria di esperti;
  • Festival Jazz (www.drjazzfestival.com): è un festival musicale itinerante per far scoprire il meglio del jazz nazionale e internazionale, che si svolgerà dall’8 al 12 novembre e che toccherà diverse città come Puerto Plata, Cabarete e Santiago;
  • Circuito di Gallerie: fino a dicembre, il terzo giovedì di ogni mese, l’Associazione delle Gallerie d’Arte di Santo Domingo organizzerà tour in città per visitare gallerie d’arte, spazi di design e istituzioni culturali in differenti zone della città tra le quali Arawak, Lyle O’Reitzel, Centro Cultural Mirador, Mamey Librería, Casa Quien, Galeria Toledo.

Un’occasione anche per scoprire i tesori della città

Vivere gli eventi sarà anche una bella occasione per scoprire i tesori della capitale: musei, chiese ed edifici storici soprattutto nella parte coloniale che ospita al suo interno la prima strada, il primo ospedale, la prima Università e la prima cattedrale costruiti nel Nuovo Continente dove un tempo passeggiavano i conquistadores spagnoli.

Tra i siti storici più rilevanti l’Alcazar de Colon, la Catedral Primada de América, il Convento de los Padres Dominicos, la Casa del Cordón, la Casa de la Moneda, la Casa de Nicolás de Ovando, la Casa del Tostado il Panteón Nacional, l’Altare de la Patria, la Casa de Juan Pablo Duarte, il Parque Colón e il Reloj de Sol.

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)

Informazioni su viaggi: travel@danielalarivei.com

Leggi anche il mio blog su Vanityfair.it: nontornopiu.vanityfair.it

Foto: © Ministero del turismo Repubblica Dominicana (Catedral Primada de América)

Lascia un commento