cascate vicino alla casa di tarzan

Ecoturismo sostenibile: c’è la Casa di Tarzan

Un italiano su due preferisce l’ecoturismo sostenibile. Dalle stelle di Hollywood alle iniziative verdi degli imprenditori del Bel Paese, il turismo eco-friendly sta spopolando soprattutto tra i giovani. Sono infatti numerosi i progetti italiani e internazionali orientati al turismo sostenibile e all’ecoturismo a dimostrazione che si tratta di un trend in forte crescita. E anche la Repubblica Dominicana non è da meno e si posiziona come una destinazione molto green (leggi a proposito i post Ecoturismo a Santo Domingo: lo dice la Bit 2015 e Bit 2017 punta su vacanze alternative in Repubblica Dominicana). Con un ricca offerta ecoturistica, come la Casa di Tarzan.

2017 Anno internazionale del turismo sostenibile

Non a caso l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2017 Anno internazionale del turismo sostenibile per lo sviluppo. E che l’ecoturismo piaccia sempre di più lo afferma uno studio promosso da Espresso Communication per ConLegno, condotto mediante metodologia Woa (Web opinion analysis) su circa 1200 persone tra i 18 e i 65 anni, attraverso un monitoraggio sui principali social network, blog, forum e community, oltre al coinvolgimento di un panel di 15 docenti universitari, per indagare quale sia il rapporto degli italiani con le vacanze ecosostenibili.

Perché si sceglie una vacanza green

Ma quali sono le motivazioni che spingono i turisti a preferire vacanze ecosostenibili? Tra le principali:

  • maggiore consapevolezza del proprio impatto sull’ambiente,
  • desiderio di conoscere le tradizioni culturali ed enogastronomiche locali,
  • volontà di entrare in contatto con la natura e dedicarsi al benessere psico-fisico praticando attività sportive,
  • sostenere l’economia e dello sviluppo locale,
  • attenzione al consumo di risorse,
  • utilizzo di fonti rinnovabili.

Un nuovo modo di concepire il viaggio

Secondo Chiara Mio, direttore del Master in Economia e Gestione del Turismo all’Università Ca’ Foscari di Venezia: “L’ecoturismo favorisce innanzitutto una maggiore consapevolezza dei turisti sulle destinazioni visitate e sull’impatto ecologico che si traduce in comportamenti responsabili anche a casa. Inoltre apporta valore aggiunto all’esperienza vissuta dal turista tramite un rapporto più coinvolgente con il territorio e la comunità ospitante favorendo la comprensione delle problematiche e delle usanze locali. Il turismo responsabile va oltre le eco-certificazioni o le politiche verdi degli hotel. Va inteso come un nuovo modo di concepire la vacanza“.

Piace anche ai Vip

L’ecoturismo piace anche ai Vip, come Michael Douglas e Catherine Zeta Jones che stanno rendendo una struttura turistica alle Bermuda completamente eco-friendly e operativa solo tramite energia green.

Casa di Tarzan in Repubblica Dominicana

casa di tarzan

Anche la Repubblica Dominicana non è da meno, grazie alla sua vasta offerta green che permette di scoprire l’anima più autentica dell’isola soggiornando in ecolodge e ranchos, in alternativa alla vacanza in spiaggia e all’interno dei resort di lusso (leggi Repubblica Dominicana alternativa: ranchos e lodges).

Per una vacanza on the road a contatto con la natura, la Repubblica Dominicana è infatti una destinazione ottimale perché ha anche un meraviglioso lato selvaggio che permette di immergersi  in un paesaggio rurale autentico tra passeggiate in montagna, escursioni a cavallo, rafting, torrentismo, grotte, cascate e rutas gastronomiche.

Si trova a Barahona, nel sul dell’isola

La Casa di Tarzan si trova a Barahona, nel sud ovest dell’isola, località ricca di percorsi naturalistici meravigliosi (li trovi nel post Ecoturismo a Barahona: altri nuovi percorsi naturalistici), in un luogo incantevole, esotico, selvaggio, naturale. È possibile visitare le spiagge incontaminate, andare a pesca, visitare centri benessere e poi arrivare a godere la bellezza e la tranquillità della Casa di Tarzan.

La Casa di Tarzan a Barahona è un piccolo paradiso nella foresta subtropicale nelle montagne della regione di Barahona, sud-ovest della Repubblica Dominicana. Ideale per cavalcate o per sport più avventurosi come kayak, tubing e mountain bike (ne ho parlato anche nel post Turismo sportivo ed ecoturismo: inaugurati a Barahona) . Dispone di 3 piani, ciascuno con un’atmosfera diversa e molto accogliente. Altri servizi offerti: sala da pranzo, barbecue in riva al fiume, bar, cucina, ristorante, biciclette e maneggio. 

Tante escursioni da fare

casa di tarzan

 

Alcune escursioni che si possono fare da La Casa di Tarzan a Barahona:

Per informazioni e prenotazioni scrivimi su travel@danielalarivei.com

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)

Foto: © Casa di Tarzan Repubblica Dominicana

Lascia un commento