uno dei ranchos in repubblica dominicana

Ranchos in Repubblica Dominicana: c’è il Don Rey a Sabana de La Mar

Quando potenziali clienti mi chiedono di organizzare per loro una vacanza on the road in Repubblica Dominicana immersa nell’ecoturismo locale (vedi Ecoturismo a Santo Domingo: lo dice la Bit 2015) sono la persona più felice del mondo! Perché in questo modo si può davvero scoprire il lato più autentico  dell’isola soggiornando in ecolodge e ranchos a contatto con la natura, ovvero la Repubblica Dominicana alternativa! Che è meravigliosa! Per esempio, tra i ranchos in Repubblica Dominicana che meritano attenzione, c’è il fantastico Don Rey a Sabana de La Mar.

Ranchos in Repubblica Dominicana: Don Rey, cioè avventura, natura, sport

A Sabana de La Mar, a nord ovest della Repubblica Dominicana, c’è il rancho Don Rey, che rientra tra gli esempi di ecoturismo in Repubblica Dominicana. Ideale per cavalcate o per sport più avventurosi come kayak, tubing e mountain bike, vivere l’esperienza della vita silvestre, respirare aria pura, godere della natura. Rancho Don Rey comprende bar e ristorante, piscina, maneggio, aree per attività varie come pallavolo e basket.

ranchos in repubblica dominicana

Il porto de Sabana de La Mar

Alcune escursioni che si possono fare se si soggiorna al rancho Don Rey:

  • Cueva de las Maravillas: magnifica grotta di 25 metri di profondità dove si possono vedere circa 500 incisioni alle pareti, realizzati dai Tainos, estinti, e  imbattersi in pipistrelli, rettili e insetti;
  • Cuevas Fun Fun: una delle più grandi grotte del mondo, con circa 25 km, si trova a Hato Mayor, sulla strada per rancho Don King. All’interno si può apprezzare la bellezza dei suoi tunnel colorati con corridoi giganteschi, stalattiti e stalagmiti, petroglifi e arte rupestre;
  • Parque Nacional Los Haitises: habitat per numerose specie di uccelli migratori e nativi, ha una vasta area di mangrovie e un complesso sistema di grotte e caverne dove si trovano petroglifi e pittogrammi di grande valore storico e archeologico. E’ uno degli angoli più belli del Paese, grazie alla sua formazione geologica, ricca di fiumi sotterranei, grotte e isolotti, e alla flora e fauna;
  • Salto de Jalda: considerato come il più alto dei Caraibi, questa impressionante cascata è alta più di 120 metri, ed è caratterizzata inoltre da piantagioni di cacao, caffè e da una fitta foresta naturale;
  • Salto de Yanigua: ha la particolarità di essere protetto da vegetazione rigogliosa, miniere di ambra e carbone. Per locali e turisti, la Yanigua è una delle più grandi bellezze che la natura offre all’est del Paese.

Per maggiori informazioni o per l’organizzazione di un viaggio o una escursione  a Sabana De La Mar scrivimi a travel@danielalarivei.com

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)

Foto Cover: © Rancho Don Rey

Lascia un commento