persone che corrono alla 100km del Caribe

Sei un runner? Partecipa alla 100km del Caribe!

Che meraviglia! Che la Repubblica Dominicana non si associ solo a sesso, droga & rock’n roll. Oramai sai come la penso! La Repubblica Dominicana è anche altro, tanto altro. Avresti mai pensato, per esempio, che la Repubblica Dominicana è una meta ideale per fare sport? E che ospita anche la 100Km del Caribe (www.100Kmdelcaribe.com)? Se sei un runner, non perdere questo evento che ti permetterà di correre e allo stesso tempo conoscere le bellezze dell’isola.

Edizione aperta dal 14 al 18 giugno 2017

Dal 14 al 18 giugno avrà infatti luogo in Repubblica Dominicana la 4° edizione della 100km del Caribe, la prima gara di ultra-trail nei Caraibi aperta a podisti, camminatori e Nordic Walkers.

Competizione in 5 tappe

La competizione è suddivisa in cinque tappe che attraversano il nord dell’isola con percorsi, da svolgere in semi autosufficienza, immersi nella natura, dalla montagna selvaggia tra fiumi e cascate, alle piantagioni di caffè e cacao, fino alle dorate spiagge di sabbia bianca e mare cristallino:

  • la prima tappa di 10 km partirà dalla città di Santiago su un percorso ondulante e misto,
  • la seconda tappa di 17.5 toccherà Puerto Plata sulla Montagna Isabel de Torres su un percorso roccioso,
  • la 3° tappa di 18 km sarà lungo la costa tra Sosua e Cabarete in un sentiero ondulato di arena compatta, argilla e rocce,
  • la 4° tappa di 44.5 km riguarderà Punta Popi, Las Terrenas nella penisola di Samanà a nord est in un percorso misto con terreno roccioso, argilla, fango, sabbia, terra compatta, fiume, spiaggia, mangrovie,
  • la 5° tappa di 12 km è a Las Terrenas in un percorso ondulante e misto sulla costa.

Obiettivo: conoscere la bellezza dell’isola

L’obiettivo principale della gara 100Km del Caribe, oltre a coltivare la passione per la corsa, è quello di far conoscere ed apprezzare la bellezza dell’isola. La Repubblica Dominicana è il secondo Paese per estensione e con maggiore diversità dei Caraibi. Circondata dall’Oceano Atlantico a nord e dal mare dei Caraibi a sud, l’isola tropicale vanta circa 1.609 km di costa, 402 km di spiagge tra le più belle al mondo (leggi le 10 spiagge più belle della Repubblica Dominicana), resort e hotel e una varietà di attività sportive, infatti la Repubblica Dominicana è anche una meta ideale per fare sport), ricreative e di intrattenimento. Scoperto nel 1492 da Cristoforo Colombo, il paese si caratterizza anche per una storia affascinante, specialità quali sigari, rum, cioccolato, caffè, e una deliziosa gastronomia.

Il giusto equipaggiamento per la gara

Ogni concorrente dovrà obbligatoriamente essere in possesso a ogni tappa e pena la squalifica:

  • pettorale personalizzato, fornito dall’organizzazione,
  • borracce o similari con un minimo di un litro di acqua,
  • riserva alimentare a propria discrezione,
  • fischietto,
  • scarpe da trail da montagna o scarpe da running chiuse.

Sono facoltativi i bastoncini da marcia, mentre è consigliato l’utilizzo di cappellino, occhiali da sole e antizanzare.

Alcune immagini dell’edizione 100km del Caribe 2016

L’edizione 100Km del Caribe 2018 si terrà dal 13 al 17 giugno 2018.

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)

Foto: © P.Benini-100kmcaribe2016

 

Lascia un commento