donna che si tocca ascella prima di mettersi un deodorante roll-on da viaggio

Un deodorante roll-on da viaggio

Non so te, ma io quando viaggio ho sempre Kg in più che pago profumatamente. E Paesi come Santo Domingo in questo senso ci vanno a nozze: 18 euro in più a chilo. Infatti, spesso nell’aeroporto italiano se i Kg in più non sono eccessivi (2-4) gli operatori chiudono un occhio. Ma se ritorni da Santo Domingo puoi metterti in ginocchio che non c’è santo che tenga: devi pagare anche un chilo in più. Poi, per carità, le giornate buone esistono per tutti. Ma rendere la valigia più leggera, puoi. Riempiendola di travel size, ovvero prodotti in formato molto piccolo, come questo deodorante roll-on da viaggio.

Per evitare di buttare prodotti in aeroporto

Mi ricordo una volta, era aprile 2013, tornavo, tanto per cambiare, dall’ultima vacanza a Santo Domingo prima di trasferirmi per l’anno sabbatico: non avevo tanti Kg in più, 5 forse 6, ma all’operatore dominicano dell’aeroporto de La Romana non c’è stato verso di chiedere la grazia, dovevo pagare. Così ho aperto la valigia per vedere se c’era qualcosa che potevo buttare. Sai cos’erano che facevano ingombro e peso? I prodotti personali. Ovvero: un litro di Aloe Vera, shampoo, creme di tutti i tipi. Vuoi sapere come è andata a finire? Ho dovuto buttare via tutto, o meglio ho regalato tutto all’assistente del tour operator affinché portasse i miei amatissimi prodotti all’orfanotrofio. Anche se non hanno fatto una mala sorte, anzi, ho fatto del bene, comunque mi è pianto il cuore, perché sai quanto creme, integratori, shampoo ecc, specie se sono di qualità, costano.

Da oggi un deodorante roll-on da viaggio

Da quella volta in valigia ho solo travel size: tanto se fai due settimane di vacanza, le confezioni da 100 ml in su sono davvero sprecate. Non le finirai mai e sarai spesso costretto a buttarle se non vuoi generare Kg in più al bagaglio. Oggi per fortuna i travel size sono sempre più richiesti, diffusi e venduti.c’è una graziosa novità: il deodorante roll-on da viaggio o comunque per fuori casa Milk di Borotalco, una novità presentata proprio ieri a Milano alla Cascina Cuccagna, in via Cuccagna 2/4. Così puoi stare certa che lo consumi durante la vacanza e non lo devi riportare indietro e potrai riempire invece la valigia di simpatici souvenir dominicani (e ce ne sono tanti).

Formato piccolo ed efficace

Questo deodorante da aereo si presenta nel nuovo formato da 40 ml (4,89 euro), un tubo roll-on, ma con formula cremosa, e fa parte della prima e unica linea di deodoranti Borotalco con latte idratante, per una pelle nutrita, morbida e asciutta. Ha un’efficacia di 48 ore, microtalco naturale che assorbe il sudore per un asciutto a lunga durata e formula invisibile per ridurre le macchie bianche e gli aloni gialli sui vestiti. Può essere usato anche dopo la ceretta perché privo di alcool.

Contiene latte, emolliente e nutriente

Il latte è un prezioso ingrediente di bellezza, utilizzato e amato fin dall’antichità, per le sue proprietà emollienti e nutrienti. E sai che per dare luminosità alla tua pelle puoi fare impacchi di latte fresco intero e Aloe Vera? Ecco come: mescola bene 4 cucchiai di latte fresco intero, un cucchiaino di lattosio, 5 ml di succo di Aloe Vera, alcune gocce di olio essenziale di camomilla. Spalma il composto sul viso pulito e lascia agire per 10 minuti circa. Rimuovi con un batuffolo imbevuto di latte e 5 gocce di olio di camomilla e applica un buon tonico per viso. E sei pronta per partire per Santo Domingo: ai dominicani piacciono molto le donne bianche e luminose!

Facebook: Daniela Larivei (e se vuoi metti Mi piace!)

Foto: © Photographee.eu – Fotolia.com

Lascia un commento