come personalizzare il look del tuo cane

Sei un padrone cool? Ecco come personalizzare il look del tuo cane

 

I miei clienti non sono per nulla fashion. O meglio, i miei dog clienti non sono per nulla fashion! Sono tutti pelosoni stupendi ma a quanto look sono un po’ da risistemare. Va bene, non proprio tutti! Sono uno più bello e dolce dell’altro, ma i loro padroni li sottovalutano! È vero che spesso la comodità e l’utilità non si sposano con la moda, ma per fortuna ci sono eccezioni. Poi il 2018, secondo il calendario cinese, è l’anno del cane. E allora, non vogliamo rendere anche cool questi amici stupendi, intelligenti, dolci, fedeli a quattro zampe, ognuno con la propria storia (10 storie di animali a lieto fine nell’ultimo libro di Michela Brambilla) senza rinunciare alla qualità? Ecco come personalizzare il look del tuo cane.

Continua a leggere…

regole per portare un gatto in aereo

6 regole per portare un gatto in aereo

Cari petlover mancati, rassegnatevi: i pet nelle famiglie italiane sono sempre più in aumento! E menomale! Non sapete cosa vi perdete a non avere in casa un peloso: amore infinito e incondizionato, serenità, gioia, allegria, divertimento, pace. Antidepressivi naturali. Oramai, oggi, una famiglia italiana su 3 ospita almeno un pet: 60 milioni sono i pet in Italia e ormai il 33% delle famiglie condivide la propria casa con un amico a quattro zampe.  Qualcuno sta già pensando alle vacanze, tant’è che in qualità di pet sitter (leggi Come diventare una pet sitter di successo) ho già ricevuto prenotazioni per il mese di agosto. Ma c’è chi invece le vacanze vuole farle a tutti i costi con il proprio peloso e per fortuna il turismo è sempre più pet friendly (leggi 15 griturismi in Italia che ospitano cani e gatti). Ma non sa come fare. Ecco, in particolare, 6 regole per portare un gatto in aereo.

Continua a leggere…

perché il 17 febbraio è la giornata del gatto

Perché il 17 febbraio è la Giornata del gatto, cioè dei gommini rosa

 

Sabato 17 febbraio è la Giornata mondiale del gatto e per l’occasione a Milano e a Roma si celebra il Festival dei gatti “La città dei gatti” organizzato da UrbanPet in collaborazione con Radio Bau, Youpet.it e Feliway. Fino al 31 marzo nei luoghi ad alto tasso di felicità si terranno numerose iniziative per parlare del gatto come amico dell’uomo e protagonista della cultura, del tempo libero, della musica e dell’arte (il programma è disponibile sul sito www.lacittadeigatti.it). Sono una gattara doc nonché pet sitter per Petme.it (leggi Come diventare una pesitter di successo) e per me tutti i giorni dovrebbe essere la festa del gatto, perché i gommini rosa con la pelliccia sono stati creati per aiutare noi umani (sto leggendo questo bellissimo libro Tally, una gatta nata per regalare amore). Però, perché il 17 febbraio è la Giornata del gatto? Io me lo sono chiesto, ed ecco cosa ho trovato.

Continua a leggere…

donna che allatta tigre di un parco safari

Marta, la tigre di un parco safari nel cuneese che ho allattato

 

Sì, hai capito bene, questa è la storia di Marta, la tigre di un parco safari in Piemonte che ho allattato. Ed è stata una delle esperienze più belle della mia vita. Non so se mai mi ricapiterà una occasione simile. Purtroppo all’epoca (era il 1993) non c’era internet, quindi ho dovuto riprodurre la foto: spero si chiaro che ero la persona più felice del mondo. Si chiamava Marta, aveva grandi gommini, zampe enormi, un muso dolcissimo, tanta voglia di giocare e mangiare e sempre felicissima di vedermi. Insomma Marta, alla fine, era un pet solo un po’ più grande. Leggi la storia

Continua a leggere…

come diventare una pet sitter di successo

Come diventare una pet sitter di successo

 

Fare la pet sitter non è un lavoro facile. Spesso considerato un ripiego, un lavoro per arrotondare o ideale per gli studenti per iniziare ad avere una propria indipendenza, in realtà, il pet sitting, se lo si prende seriamente, è tutto tranne che un passatempo. Ma un vero e proprio lavoro, tanto da essere stato annoverato tra le professioni del futuro (trovi le altre professioni del futuro nei post Nuove professioni per lavorare ovunque e in autonomia   e Le professioni del futuro riguardano anche le palme). Perché hai in custodia un essere vivente, un animale, che, per alcuni, è o è più di un figlio. Non solo, può capitare di avere in gestione anche le chiavi di casa del cliente. Con un aumento del carico di responsabilità. Ecco come diventare una pet sitter di successo e digital pet sitter con qualche consiglio dettato dalla mia esperienza.

Continua a leggere…

rancho el campeche

Ti piace il campeggio? Allora prova il Rancho El Campeche

Domenica scorsa, 14 gennaio, sono stata intervistata da Costantino della Gheradesca nel suo nuovo programma radiofonico Safar in onda su Rai Radio 2 tutti i sabati e le domeniche alle 11.30 per parlare del mio blog sulla Repubblica Dominicana. Ne ho approfittato per parlare di un’altra faccia della Repubblica Dominicana, quella più vera e autentica. Perché come ho detto in Repubblica Dominicana non ci sono solo spiagge e resort, ma un ecoturismo fortemente in via di sviluppo. E l’unico modo per scoprire l’anima più autentica dell’isola e i suoi formidabili tesori naturali è soggiornare in ecolodge e ranchos (per approfondire: Repubblica Dominicana alternativa: ranchos e lodges), lontano dai resort e dal turismo di massa, o addirittura provare l’esperienza del campeggio. Come quella proposta dal rancho El Campeche.

Continua a leggere…

corso da conduttore di slitta

Inaugurato corso da conduttore di slitta in Friuli

spiaggia per cani in Friuli Venezia Giulia

Sunny Pet: una spiaggia per cani in Friuli Venezia Giulia

 

Quando ho partecipato a QuattroZampeInFiera a Novegro lo scorso giugno come pet blogger, pet sitter e consulente di viaggi con animali, molte persone mi hanno fatto presente che avevano difficoltà a trovare località turistiche e strutture alberghiere pet friendly, cioè in grado di ospitare il loro fedele amico a quattro zampe (QuattroZampeInFiera 2017: tra le novità, il turismo pet friendly). Per fortuna il turismo italiano sta diventando sempre più a misura di bau. Quindi a mano a mano che seleziono località e strutture pet friendly ho deciso di parlarne nel mio blog (avevo infatti già scritto questi: 15 agriturismi in Italia che ospitano cani e gatti e Dove fare le vacanze con cane e gatto in Italia e all’estero). Ecco allora un’altra spiaggia per cani in Friuli Venezia Giulia dove potrai andare con il tuo peloso quest’estate. Una località ideale anche per fare vacanze in famiglia o vacanze con bambini.

Continua a leggere…