3 mosse per farsi rimborsare un volo in ritardo

3 mosse per farsi rimborsare un volo in ritardo

Forse fino a oggi non sapevi che esiste la Carta dei diritti del passeggero  (www.enac.gov.it), uno strumento a carattere divulgativo di informazione e aggiornamento sui diritti principali e sulle forme di tutela previsti per i viaggiatori nel caso di disservizi nel trasporto aereo. E forse non sapevi neanche che c’è Flycare.eu un eccellente team di avvocati specializzato nel Diritto del trasporto europeo e del turismo, operante su tutto il territorio italiano, che potrà aiutarti a titolo gratuito in una eventuale domanda risarcitoria per i danni subiti. Ecco allora 3 mosse per farsi rimborsare un volo in ritardo.

Continua a leggere…

cosa fare se il volo è in ritardo o cancellato

Cosa fare se il volo è in ritardo o cancellato?

Se viaggi, almeno una volta nella vita, ti è capitato di dover gestire inconvenienti legati al volo, come ritardi, cancellazioni o overbooking. A me è successo un paio di volte, e il caso più eclatante si è verificato proprio durante un viaggio in Repubblica Dominicana con una compagnia aerea che poi è fallita. L’importante è non farsi prendere dal panico ma raccogliere tutta la documentazione possibile, quella cartacea come i documenti di viaggio, e fotografica, come le foto ai monitor che segnalano il ritardo del volo. Dunque, in particolare, cosa fare se il volo è in ritardo o cancellato, c’è overbooking o il bagaglio si è perso o danneggiato? Ecco alcuni consigli per prepararti al meglio di fronte a questi piccoli inconvenienti, grazie alla preziosa collaborazione di Salvatore Pastore, avvocato esperto in Diritto dei trasporti Europeo e del Turismo e founder di Flycare.eu (lo puoi contattare compilando il modulo sotto).

Continua a leggere…

come far venire un dominicano in italia

Come far venire un dominicano (o una dominicana) in Italia

Alcuni mi scrivono, uomini e donne, per chiedermi come far venire un dominicano o una dominicana in Italia. Ora, non solo non è più facile come un tempo, quando era sufficiente una lettera d’invito per avere il visto turistico, ma la situazione si è ancora di più complicata per via della chiusura dell’Ambasciata italiana a Santo Domingo.
Continua a leggere…
chiusura ambasciata italiana

Chiusura dell’Ambasciata italiana: presto sarà operativo il Consolato

La chiusura dell’Ambasciata italiana in Repubblica Dominicana ha causato un ginepraio. Mille voci, diverse informazioni, vere e false, ma tant’è: gli italiani che vivono nell’isola caraibica, residenti e non, e i cittadini dominicani che devono richiedere il visto per l’Italia non sanno più come muoversi, abbandonati a se stessi. Presto però in capitale dovrebbe materializzarsi il Consolato Generale Onorario che darà così assistenza ai tanti connazionali che vivono nell’isola caraibica.
Continua a leggere…
italiano morto a santo domingo

Italiano trovato morto a Santo Domingo. Isola pericolosa?

Un italiano è stato trovato morto a Pedernales. Si tratta di un collega, Paolo Moschini, giornalista di Mantova. Sarebbe morto a seguito di un’aggressione o per overdose di alcol. La notizia è comparsa su molti giornali e sul web. E alla notizia di un italiano trovato morto a Santo Domingo, sui diversi forum si legge di tutto e soprattutto si cerca una risposta alla domanda se è un’isola pericolosa.
Continua a leggere…