ncentivi fiscali per l'industria cinematografica

La Repubblica Dominicana sarà l’Hollywood dei Caraibi!

Tra gli incentivi fiscali attuati dal governo dominicano guidato da Danilo Medina, ci sono gli incentivi fiscali per l’industria cinematografica (maggiori informazioni le trovi nel post Vieni a lavorare in e con la Repubblica Dominicana). Ad averli favoriti, tra gli altri aspetti, la vegetazione lussureggiante, le spiagge di sabbia bianca (leggi Le 10 spiagge più belle della Repubblica Dominicana) e l’architettura coloniale della Repubblica Dominicana.  Che si prestano bene a ogni tipo di set, per esempio per un film d’azione nella foresta o un thriller ambientato in mezzo all’Oceano. Il Governo, infatti, attraverso incentivi fiscali, mira a creare un polo di attrazione per l’industria cinematografica internazionale: una vera e propria Hollywood dei Caraibi.

Continua a leggere…

un blog di viaggi è un lavoro

Travel blogger: quando un blog di viaggi è un lavoro

Qualche giorno fa ho inviato un comunicato stampa ai media per il lancio del progetto “Viaggi con le blogger” di Criand Tour Operator che ho ideato e che coordino. Mi risponde via email una collega giornalista del secondo gruppo editoriale italiano. Che, vantandosi, mi ha risposto che la testata per cui lavora, storica, e la cui redazione è composta da giornalisti professionisti, non si sarebbe mai abbassata a promuovere un progetto dove di mezzo ci sarebbero state le blogger.  Ebbene, cara collega giornalista professionista (che lo sei quanto me), essere travel blogger, se lo si fa bene, vuol dire essere un professionista. Un blog di viaggi è un lavoro, se lo fai con professionalità! Ecco perché

Continua a leggere…

donna con microfono in mano: da pugliese a cittadina dominicana

Storia di Diana: da pugliese a cittadina dominicana

Un altro appuntamento Case History della Repubblica Dominicana. Intervista a Diana Spedicato, pugliese (di Taranto), 32 anni,  trapiantata prima a Torino, poi a Milano e ora nella capitale Santo Domingo dove è riuscita a ritagliarsi un suo spazio lavorativo diventando punto di riferimento, con lo staff con cui collabora, per consulenze burocratiche e legali. Non solo. Da poco ha doppia cittadinanza. Da pugliese a cittadina dominicana, ecco la sua storia.

Continua a leggere…

Viaggi Mice in Repubblica Dominicana

Viaggi Mice in Repubblica Dominicana

La Repubblica Dominicana è una delle destinazioni più allettanti al mondo per i viaggi Mice (meeting, incentive, convention, event). Splendidi paesaggi caraibici, strutture ricettive high level a livello mondiale, varietà di attrazioni naturali e culturali, spiagge, montagne e città, 26 campi da golf (leggi il post a Dove giocare a golf a Santo Domingo), escursioni (come quelle meravigliose che si possono fare a Bayahibe sia di sia di terra), trattamenti spa, cene stellate… si prestano benissimo per organizzare Viaggi Mice in Repubblica Dominicana.

Continua a leggere…

repubblica dominicana è un paese in crescita

Perché la Repubblica Dominicana è un Paese in crescita

La Repubblica Dominicana è un Paese in crescita perché grazie a diversi fattori, come l’invidiabile location geografica, le norme legali vigenti, la stabilità politica ed economica e le infrastrutture, offre diverse opportunità di business e investimenti (leggi anche Vieni a lavorare in e con la Repubblica Dominicana). Vediamoli nel dettaglio con il supporto della “Guida degli affari in Repubblica Dominicana by Pellerano & Herrera”.

Continua a leggere…

motoconcho

Uber lancia servizio di motoconcho!

Uber approda in Repubblica Dominicana e si prende i motoconchos! Da ElCaribe, il noto quotidiano della Repubblica Dominicana, si legge infatti che Uber ha annunciato che si realizzerà il servizio di motoconcho attraverso l’app UberMoto. E mentre su Facebook nascono come funghi gruppi che collegano gli esperti di motoconchos, anche nell’isola del sorriso, come si legge sulle pagine di El Caribe, la federazione che raggruppa i motoconchisti di Siantago non ha visto di buon occhio la novità e si è già ribellata al nuovo servizio con proteste, sostenendo che la app toglierà lavoro a migliaia di motoconchisti.

Continua a leggere…

professioni del futuro

Le professioni del futuro riguardano anche le palme

Saranno proprio le professioni del futuro (leggi anche Le nuove professioni per lavorare ovunque e in autonomia) a far uscire dalla crisi e che entro il 2025 faranno tornare positivo il saldo occupazionale italiano: è quello che prevede InTribe, società specializzata nello studio di nuovi trend che aiutano le imprese a competere e che è stato presentato giovedì scorso, 23 marzo, in occasione del convegno “Le professioni del futuro” alla Confcommercio di Milano. Le professioni del futuro hanno una ricaduta mondiale. Ma non bisogna vederle come un rischio ma una opportunità: potrai essere un nomade digitale e lavorare felicemente sotto le palme e davanti a un fantastico mare caraibico.

Continua a leggere…

los flamencos aparthotel

Los Flamencos Aparthotel: intervista a Giusy Longo, co-founder

Oggi inauguro la nuova categoria “Case History”, ovvero interviste, accuratamente selezionate, a chi ha mollato tutto e ha realizzato il proprio sogno di vivere ai Caraibi, precisamente in Repubblica Dominicana. Ecco allora l’intervista a Giusy Longo, 36 anni, di Catania, co-founder di Los Flamencos Aparthotel a Bayahibe Dominicus: un complesso di aparthotel in una location da sogno.

Continua a leggere…