comprare casa in repubblica dominicana

6 motivi per comprare casa in Repubblica Dominicana

La Repubblica Dominicana, con i suoi 5.352.501 di stranieri non residenti
arrivati da gennaio a novembre 2016 nel Paese, registrando un +6,7% rispetto al 2015, conferma ancora una volta che il settore turistico è diventato uno dei principali motori di sviluppo della macro economia dell’isola. Questo è anche un motivo per cui il settore immobiliare è in crescita. La richiesta di affitti da parte di turisti che desiderano fare sull’isola un’esperienza on the road è sempre più in aumento, così come la richiesta di acquisto di case per i prezzi abbordabili e per la possibilità di metterle anche a reddito. Cerchiamo quindi di capire con un esperto i motivi principali per cui comprare casa ai Caraibi.

Continua a leggere…

los flamencos aparthotel

Los Flamencos Aparthotel: intervista a Giusy Longo, co-founder

Oggi inauguro il nuovo tag “Case History”, ovvero interviste, accuratamente selezionate, a chi ha mollato tutto e ha realizzato il proprio sogno di vivere ai Caraibi, precisamente in Repubblica Dominicana. Ecco allora l’intervista a Giusy Longo, 36 anni, di Catania, co-founder di Los Flamencos Aparthotel a Bayahibe Dominicus: un complesso di aparthotel in una location da sogno.

Continua a leggere…

Vai in pensione in Repubblica Dominicana!

Sono sempre di più i pensionati che, specie per necessità, decidono di lasciare l’Italia e trasferirsi all’estero in Paesi dove la pensione vale di più e dove possono anche trascorrere la propria vecchiaia con meno problemi. Sono infatti oltre 36mila i pensionati che hanno lasciato l’Italia tra il 2003 e il 2013, poco più di 5mila solo nel 2014: tra questi molti hanno deciso di trascorrere la pensione in Repubblica Dominicana. E l’Inps spedisce ogni mese, in oltre 130 Paesi del mondo, circa 370mila pagamenti.

Continua a leggere…

lavorare in repubblica dominicana

Vieni a lavorare in e con la Repubblica Dominicana!

Bagno di folla proveniente da tutta Italia all’ultimo workshop, gratuito, “To do business in Dominican Republic” (lavorare in e con la Repubblica Dominicana), che si è tenuto lo scorso 28 gennaio al Centro Direzionale di via Copernico 38, dedicato appunto a chi vuole trasferirsi e/o investire in Repubblica Dominicana o intraprendere, come me, l’attività di Advisor per l’isola del sorriso. L’evento è stato organizzato da Cosimo Cannizzo, imprenditore in Italia e all’estero, funzionario della Camera di Commercio Italia Repubblica Dominicana (Ccird), e in collaborazione con Confapi, Confederazione italiana della piccola e media industria privata, di Milano, e Parteattiva, Associazione delle partite iva. “I momenti difficili – spiega Cannizzo – sono i più belli e profittevoli se si ha la giusta chiave di lettura. La Repubblica Dominicana non è la soluzione, è una soluzione. L’internazionalizzazione è la sfida che le aziende italiane si preparano ad affrontare”. Per il prossimo workshop gratuito che si terrà il 2 marzo devi prenotarti in anticipo perché i posti sono limitati (prenota scrivendomi su santodomingoforever@danielalarivei.com).

Continua a leggere…