weekend lungo esotico al caldo

Tunisia: ideale per un weekend lungo esotico al caldo

Dove andare in vacanza a gennaio al caldo oppure dove fare semplicemente un weekend lungo esotico al caldo? Ma in Tunisia! Long weekend infatti è spesso sinonimo di città d’arte o città cosmopolite d’Europa. Nulla di più falso! Anche la bella e vicina Tunisia con Djerba (raggiungibile con volo diretto nel periodo estivo: leggi 6 villaggi economici sul mare di Djerba, tra talassoterapia e sport) può essere un’ottima soluzione per una vacanza o per fuggire anche se per poco dall’inverno. Infatti, è vicino all’Italia,  oltre al fatto che è un paese così affascinante, ricco di cultura e storia berbera, romana, araba, andalusa e francese.

3 motivi per fare un weekend lungo esotico al caldo in Tunisia

La Tunisia è una meta ideale non solo per fare un weekend lungo esotico al caldo, ma anche per fare vere e proprio vacanze invernali al cado economiche. In ogni caso, Tunisi è sicuramente il punto di partenza da cui iniziare a scoprire le bellezze del Paese. È la capitale della Tunisia e mescola influenze nord africane, mediorientali ed europee con lunghi viali, edifici belle époque e balconi in ferro battuto realizzati dai francesi. Da qui è poi possibile visitare Sidi Bou Said, con il suo fantastico tramonto, abbandonarsi in qualche hammam o spa oppure alla talassoterapia (leggi anche 5 motivi per fare Capodanno in spa all’estero). Ma vediamo tutto nel dettaglio.

Tunisi: cucina tunisina, medina e… gatti!

Alcuni antichi palazzi della medina sono stati convertiti in bed & breakfast, sale da tè o gallerie d’arte e ristoranti, luoghi dove è possibile respirare l’esotismo orientale. Nei ristoranti si può riscoprire tutti gli aspetti della cucina tunisina: una cucina solare dove l’agnello accosta l’orata e la cernia, dove le mandorle rispondono ai peperoni e ai boccioli di rosa e dove l’ancestrale olio d’oliva si allea alle spezie delicatamente selezionate. Di giorno è bellissimo passeggiare per le tortuose stradine della medina, colme di laboratori di artigiani e gatti che sembrano essere i padroni delle strade (i gatti? Allora è una meta per le gettare, come me! Ecco un altro motivo in più per andare fare un weekend lungo esotico al caldo in Tunisia!). Da non perdere poi:

  • i medersas, le antiche scuole coraniche speciali per la loro architettura, con porte a forma di fortezza che nascondono cortili ad arco e piastrellati;
  • il Museo del Bardo, che ospita la più bella raccolta di mosaici al mondo risalenti all’epoca Romana;
  • la splendida Medina dove è possibile visitare la moschea Zitouna;
  • Cartagine, la città dei miti di Enea e Didone, per secoli centro dei commerci nel Mediterraneo. Qui si può visitare il santuario della Dea Tanit, il quartiere delle ville romane, il teatro, la basilica cristiana e le terme di Antonino;
  • un must è il souk des Chechais dove troviamo versioni tunisine fatte a mano del fez, copricapo rosso originario dell’omonima città marocchina, utilizzato in tutto il nord africa come segno di uguaglianza tra persone di diversa estrazione sociale.

long weekend esotico al caldo

Il fantastico tramonto di Sidi Bou Said

Poi c’è l’incantevole sobborgo blu e bianco di Sidi Bou Said, un villaggio raffinato le cui case bianche e blu si addossano sul fianco di una collina, di fronte al mare. Vicino a questi luoghi pittoreschi si estendono le spiagge di Gammarth e La Marsa, gli hammam tunisini e le pasticcerie francesi. Ho vissuto a Santo Domingo per un anno, dopo esserci andata in vacanza varie volte. Ma credimi, il tramonto più bello l’ho visto in Tunisia, anzi a Djerba. Il tramonto è il momento perfetto per una passeggiata tra le vie di Sidi Bou Said per poi sedersi in uno dei baretti e gustare un caffè turco oppure un tè alla menta con i pinoli (buonissimo, te lo consiglio!) mentre ci si rilassa fumando la chicha.

long weekend esotico al caldo

Spa e talassoterapia

Durante un weekend lungo esotico al caldo come quello che si può trascorrere in Tunisia, non si può tralasciare una coccola per se stessi. In tutta la Tunisia diverse Spa, hammam e lussuosi centri di talassoterapia aiutano a ritrovare la buona salute fisica e un buon equilibrio. Diversi sono i trattamenti proposti: dai massaggi all’essenza di rose, al gommage, alle sedute di shiatsu o massaggio ayurvedico. Ci si immerge in un vero bagno di giovinezza, assaporando il piacere di un bagno caldo e profumato agli oli essenziali o di una doccia accompagnata da un delizioso massaggio.

 long weekend esotico al caldo

Per maggiori informazioni, puoi visitare il sito www.tunisiaturismo.it

Se ti interessa invece avere una proposta di viaggio, scrivimi: travel@danielalarivei.com (prezzi a partire da 600 euro tutto compreso). 

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)