escursioni di mare

5 escursioni di mare da fare a Bayahibe

Spero che non sei come tanti turisti che quando arrivano a Santo Domingo non solo non escono fuori dal villaggio, vittime del terrorismo psicologico di molti tour operator (dalla serie, attenzione fuori c’è il lupo!), ma si mettono sul lettino e non fanno nemmeno una escursione che sia con il tour operator o con altre agenzie o con i locali stessi. Sfatiamo innanzitutto falsi miti sulla sicurezza fuori dai villaggi e poi leggi le 5 indimenticabili escursioni di mare che devi assolutamente fare se sei a Bayahibe.

Per i dominicani il turista è prezioso!

Ho conosciuto la Repubblica Dominicana come turista e cliente di uno dei resorts più popolari di Bayahibe. Poi ho conosciuto la Repubblica Dominicana come viaggiatrice e poi come abitante. La prima volta mi ero blindata dentro il villaggio e feci escursioni con il tour operator. Le volte successive iniziai a uscire, a conoscere almeno Bayahibe pueblo sempre con estrema prudenza e con addosso il terrorismo indotto dai tour operator. L’utima volta prima del mio trasferimento per il mio anno sabbatico mi ero anche spinta fino a La Romana. Nel mio anno sabbatico ho vivisezionato l’isola in tutto e per tutto. Conclusioni: puoi uscire tranquillamente fuori dai villaggi, sempre con molto prudenza.

Puoi uscire con le opportune cautele

Anche se Bayahibe è un paesino tranquillo, non c’è nessun posto al mondo privo di rischi. Quindi puoi uscire dai resorts ma con le opportune cautele: senza oro e gioielli al collo, borse firmate, cellulare in mano, passaporto e carte di credito in tasca (anche perché se li perdi sono problemi!). Detto questo, la fonte principale di reddito della Repubblica Dominicana è il turismo, quindi i turisti per i dominicani sono molto importanti e vengono portati davvero sul palmo della mano. Se esci sulla pedonale della zona Dominicus o meglio vai in Bayahibe pueblo ti potrai solo divertire facendoti trasportare dall’allegria dei locali che tra una cerveza e l’altra ti prendono per mano e ti fanno ballare la bachata. E potrai anche acquistare souvenir ed escursioni meno di massa a prezzi più convenienti rispetto a quelli dei resorts (come quelle proposte in questo post).

5 escursioni di mare da fare a Bayahibe

1) Saona Canto della playa con aragosta in lancia

Escursione all’insegna di sole, spiagge di sabbia fine di corallo bianco, mare caraibico, vitamina M (mamajuana, tipico rum dominicano) e R (rum o ron), divertimento, aragosta. La partenza è da Bayahibe a bordo di una lancia da circa 30 persone al massimo. Si visiteranno le grotte del Parco nazionale dell’Est, si raggiungerà il punto di osservazione delle stelle marine dove si potrà fare un fantastico bagno. Poi si riparte per la mitica spiaggia del Canto della playa, la parte meno turistica di Saona, e quindi più selvaggia e incontaminata con le sue maestose palme. Qua potrai rilassarti, passeggiare, bere succo di cocco, fare massaggi o snorkeling. Dopo si raggiungerà la spiaggia del villaggio dei pescatori Mano Juan per un pranzo a base di aragoste, gamberi, cernia al cartoccio, pollo alla criolla, pasta, insalata e frutta tropicale, birra, cuba libre, mamajuana, caffé e bevande analcoliche. Dopo pranzo si visiteranno il piccolo mercatino artigianale, le abitazioni, la scuola dei bambini e la casa delle tartarughe. Al rientro, stop tassativo alle meravigliose piscine naturali, un’estesa zona dal fondale sabbioso molto basso distante circa mezzo chilometro dalla costa caratterizzata da acqua turchese. Qui si potrà fare il bagno con le stesse marine (ma non tirarle fuori dall’acqua!) e fare un brindisi ballando la bachata. Rientro previsto per le 17.

Costi: adulti 60 euro, bambini 0-4 anni gratis, bambini 5-12 anni 50%

escursioni di mare

2) Saona classica in catamarano

L’escursione è uguale a quella in lancia ma si va in catamarano, che accoglie anche cento persone, e ci si ferma molto prima del Canto della playa che non è raggiungibile dai catamarani  in quanto il reef corallino impedisce di avvicinarsi alla battigia.

Costi: adulti 45 euro, bambini 0-4 anni gratis, bambini 5-12 anni 50%

3) Speed boat

Escursione di mezza giornata sul fiume Chavon o alle piscine naturali e alle mangrovie. Nel primo caso potrai guidare speed boat a motore e visitare il fiume Chavon dove sono stati girati film famosi come Rambo 2, King Kong e Apocalips Now osservando la flora e la fauna locali e la splendida Marina di Casa de Campo dove ci sono le ville e gli yacht di molti vip come Ricky Martin, Shakira, Julio Iglesias. Nel secondo caso sempre guidando speed boat a motore potrai visitare le grotte taine del Parco Nazionale, il canale delle mangrovie e le piscine naturali dove, tra un brindisi e l’altro, potrai fotografare le stupende stelle marine giganti.

Costo: 125 euro

escursioni di mare

4) Catalina snorkeling – Catalina full day

Escursione di mezza o tutta la giornata in lancia, ideale per gli amanti di snorkeling e diving e per conoscere un’altra isola caraibica abbandonandosi a relax e allo shopping di artigianato locale. Se non pratichi né snorkelink né diving puoi fare come me: farti rosolare dal sole sulla spiaggia di sabbia bianca. Nella versione full, l’escursione comprende anche la visita a Casa de Campo, dove si possono ammirare le bellissime ville di vip famosi come Ricky Martin, Shakira, Julio Iglesias, e la navigazione sul fiume Chavon, scenario di film famosi come Rambo 2 e Apocalips Now.

Costo mezza giornata (Catalina snorkeling): 45 euro; intera giornata (Catalina full day): 60 euro

escursioni di mare

5) Pesca d’altura

Escursione di mezza giornata con la guida di esperti e barca professionale per dilettarsi nella pesca d’altura. Bevande a bordo.

Costo: 115 euro

Prenota con me le escursioni!

Puoi prenotare queste escursioni e tante altre e personalizzare la tua vacanza con me compilando il modulo qui sotto:

Scarpe per la barca che trattengono l’acqua!

In barca è facilissimo scivolare e purtroppo a volte anche farsi male. Ma da oggi niente più paura. Ci sono le utilissime scarpe che trattengono l’acqua Youth Drainmaker di Columbia (50 euro). Leggere, a rete ventilate e ad asciugatura rapida, con intersuola leggera ammortizzata e un ingegnoso sistema di allacciatura veloce, piacciono a tutti i bambini. Vanno bene anche al fiume e al lago. Columbia linea Sportswear propone anche giacche resistenti all’acqua e al vento, sempre ideali per le gite in barca; oltretutto sono leggerissime quindi comode da mettere in valigia.

escursioni di mare

 

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Daniela Viaggi (e se vuoi metti Mi piace!)

Informazioni su viaggi: santodomingoforever@danielalarivei.com

Foto: © Daniela Larivei e Simona Furlana – Ufficio stampa Columbia