uso moderato della birra fa bene

Perché un uso moderato della birra fa bene

Sono diventata un’amante della birra!!! È proprio vero che con l’età, soprattutto dopo gli anta… si cambia. Una volta non bevevo né caffè né birra, invece oggi ne vado matta! Galeotto è stato il mio anno sabbatico in Repubblica Dominicana dove, dopo aver provato la birra locale bien fria non ne potevo più farne a meno! La birra premium italiana invece più bevuta al mondo è Nastro Azzurro. Infatti la si può trovare in più di 70 Paesi dove è la birra più richiesta nei locali più cool delle capitali estere. Inoltre, un uso moderato della birra fa bene, perché ha proprietà benefiche.

Continua a leggere…

consigli naturali per combattere il jet lag

Consigli naturali per combattere il jet lag

Venerdì 16 marzo sarà la Giornata mondiale del sonno per sensibilizzare sull’importanza di un corretto riposo e sull’impatto negativo che i disturbi del sonno possono avere sulla società. Anche il jet lag rientra tra i disturbi del sonno, inficiando il normale ritmo sonno-sveglia e determinando episodi di insonnia. Il 24 marzo poi ci sarà il cambio dell’ora e anche questo può essere un fattore in grado di determinare disturbi, come insonnia, irritabilità, nervosismo. Ma con i disturbi del sonno, anche se dovuti al jet lag, cioè quando si attraversano diversi fusi orari in seguito a un lungo viaggio, puoi giocare d’anticipo. Ecco alcuni consigli naturali per combattere il jet lag.
Continua a leggere…
intossicazione alimentare in vacanza

Cosa fare in caso di intossicazione alimentare in vacanza

È capitato più o meno a tutti di essere vittime di una intossicazione alimentare in vacanza. E talvolta, specie se la vacanza è breve, si rischia di inficiare davvero il meritato riposo. Cosa fare quindi in questi casi? Si possono richiedere i danni? E, nel caso, come e quando? Lo spiega in questo post Salvatore Pastore, avvocato esperto in Diritto dei trasporti Europeo e del Turismo.

Continua a leggere…

febbre sulle labbra

Così eviti la febbre sulle labbra dovuta al sole

Ho iniziato a soffrire di herpes, cioè di febbre sulle labbra, a 16 anni. E sai perché? Perché ero andata al mare in Liguria con amici e in una giornata volevo diventare nera! Risultato? Ustione su tutto il corpo e labbra mostruose, gonfie, doloranti, piene di febbri! Ero in uno stato pietoso. Da quel momento, nel mio organismo si è attivato il virus dell’herpes e in alcune circostanze, come quando prendo il sole, si manifesta e compare sulle labbra. Ed è iniziato così anche il mio calvario dal dermatologo perché, quando ero appunto ahimè più giovane, avevo l’herpes ogni quindici giorni. Insomma, non era più vita. Cosa mi ha consigliato il dermatologo? Una profilassi di prevenzione, che ho ripetuto diverse volte nell’arco della mia vita, e soprattutto mi ha vivamente consigliato di proteggere le labbra, in modo da evitare appunto la formazione di febbre sulle labbra dovuta al sole, utilizzando un buon burro cacao con fattore di protezione.
Continua a leggere…
diarrea del viaggiatore

Diarrea del viaggiatore: come prevenirla

La diarrea del viaggiatore è uno dei disturbi più comuni che si possono verificare durante un viaggio all’estero, specie se si passa da un paese occidentale a uno del Terzo Mondo come la Repubblica Dominicana. È fondamentale adottare alcune accortezze e prima di partire rinforzare l’intestino e quindi l’organismo con specifici prodotti.

Continua a leggere…

occhi irritati dal sole

Occhi irritati dal sole caraibico? Ecco cosa fare

Potrei passare per pazza, ma io il sole e il caldo dei Caraibi li sopporto ben poco (e questo è uno dei motivi per cui, dopo un anno, sono tornata in patria, almeno per il momento): spossatezza, pressione bassa, occhi irritati dal sole sono alcuni dei piccoli fastidi che ho avuto in quell’isola, bella, ma matta. Io sono anche un caso a sé, perché ho la carnagione e gli occhi chiari. Però, credimi, il sole ai Caraibi è davvero forte!
Continua a leggere…