assicurazione temporanea

Djerba on the road: mare, deserto, divertimento e una assicurazione temporanea

 

In questo periodo con i miei pelosi sto lavorando molto, ho già rifiutato molte richieste per il mese di agosto, ma d’altronde non posso gestirli tutti. È normale in questo periodo, la gente va via nei fine settimana o già per le vacanze. Io ho deciso che farò una settimana di vacanza a settembre, a Djerba (leggi Sicurezza a Djerba: confermata al Ttg Incontri 2017) ma organizzando un viaggio da sola e sola e on the road: nessun pacchetto, nessun villaggio, ma amici, deserto, divertimento, buona cucina e una buona assicurazione temporanea che mi tuteli nella mia avventura!

Djerba on the road: mare, deserto, divertimento e una assicurazione temporanea

Se vuoi sapere come ho organizzato il mio viaggio on the road a Djerba, te lo dico subito: prima ho contattato i miei amici per sapere se in quella settimana da me scelta fossero stati disponibili per la compagnia e il supporto, poi ho preso il volo e l’hotel  su booking.com. Ai vari transfer ci pensano i miei amici, mentre per la mia tutela contro gli imprevisti ho scelto l’assicurazione temporanea Yolo, che rientra tra le assicurazioni temporanee sicure e con tante garanzie per una vacanza perfetta.

Un’isola ricca di fascino e cultura

Djerba mi piace. Mi è sempre piaciuta. È un’isola a misura di uomo, tranquilla, vivibile, vicina all’Italia, che non è poco soprattutto se si vuole andare a svernare qualche mese grazie alle sue temperature miti, e poi è economica! Quando volevo lasciare l’Italia per un anno sabbatico ero indeciso tra Santo Domingo e un Paese arabo classico. Ho scelto l’isola caraibica ma ho sempre avuto e ho nel cuore i Paesi arabi. Non per nulla ho studiato arabo per tre anni. E devo dire che mi entra più in testa dell’inglese! Ho molti amici sia in Tunisia sia in Egitto. Ma sei hai perplessità sulla sicurezza a Djerba puoi visitare il sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it

assicurazione temporanea

Un viaggio che voglio sia perfetto!

La mia vita è sempre stata piena di imprevisti e contrattempi, anche se cerco di organizzare e pianificare  tutto fino alla perfezione, dato che sono anche una persona molta ansiosa. Ma non si può prevedere tutto! E anche le mie vacanze voglio che siano perfette, o almeno cerco di ridurre il rischio degli imprevisti. Per esempio, non viaggio mai senza assicurazione, non sono quei pochi euri a cambiarmi la vita. Perché si sa che non succede mai nulla, ma quando succede sono… cavoli amari!

Volo, furti, bagagli… tutto sotto controllo!

Quindi anche per la mia vacanza a Djerba ho aggiunto una buona assicurazione viaggio temporanea, che posso fare on line direttamente dal divano di casa mia, se i miei pelosi mi ci fanno sedere! Così nel caso, ma mi auguro proprio di no, dovessero esserci imprevisti posso recuperare le spese. Inoltre, sarò protetta anche in caso di furto dei miei beni preziosi, ovvero Mac, Smartphone, telecamera e accessori per la fotografia che hanno un costo rilevante, e in caso di infortuni, danni e/o perdita di bagagli e ritardi imprevisti. Comunque le mie pastiglie per il mal di testa le metto tutte nel bagaglio a mano. Posso perdere mutande, detergenti, vestiti ma non le pastiglie per il mal di testa!

Una vacanza per rigenerarmi e coccolarmi

Intanto da qui a settembre, in attesa di mare, deserto, buona compagnia, relax, mi concederò qualche massaggio: tra il caldo e le lunghe passeggiate con i pelosi ho spesso le gambe pesanti e le caviglie gonfie. Sarà un periodo di fuoco, tra il caldo afoso e il tanto lavoro. Ma tanto poi a Djerba, nota per la talassoterapia, mi coccolerò alla grande! I tunisini e i djerbini sono molto bravi nella cura alla persona. Bisogna ricaricarsi, altrimenti non ci si rigenera! E se non mi ricarico poi come farò a gestire i miei pelosi che reclamano (giustamente) mille attenzioni?

Se vuoi sapere come è andata la mia vacanza, guarda il video su YouTube.

assicurazione temporanea

E tu invece, come combatti il caldo e soprattutto dove andrai in vacanza? Dimmelo nei commenti!

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace