Come eliminare le macchie scure sul viso: per esempio proteggendosi bene dal sole

Come eliminare le macchie scure sul viso

Molto donne sono predisposte alla comparsa di macchie scure sulla pelle. Si tratta di un disturbo chiamato melasma o cloasma molto comune che colpisce circa l’80% delle donne adulte, soprattutto quelle brune. Continua a leggere per sapere come eliminare le macchie scure sul viso (per approfondire anche Come prevenire ed eliminare le macchie scure della pelle).

Cos’è il melasma o cloasma

Il melasma o cloasma è una iperpigmentazione, ovvero una colorazione brunastra della pelle dovuta a un maggior funzionamento dei melanociti, particolari tipi di cellule ricche di melanina (da Wikipedia). Un disturbo di per sé non pericoloso ma sicuramente antipatico e poco estetico. Il melasma o cloasma si manifesta soprattutto in volto in modo simmetrico in particolare sulla fronte, sugli zigomi e sopra il labbro superiore.

I principali responsabili delle macchie scure

I principali responsabili della comparsa di macchie scure sul viso sono i raggi ultravioletti che possono stimolare queste cellule a una maggiore produzione di melanina in alcuni punti rispetto ad altri.

Anche la pillola anticoncezionale può stimolare l’azione dei raggi ultravioletti causando quindi danni alla pelle. Gli estrogeni, ormoni sessuali femminili, prodotti dalle ovaie, contenuti negli anticoncezionali orali, stimolano infatti i melanociti a produrre più melanina. In questo caso, in genere le macchie scompaiono quando se ne sospende l’assunzione.

Infine, anche la gravidanza o la menopausa, sempre a seguito di variazioni ormonali, possono stimolare l’azione dei raggi ultravioletti compromettendo la salute della pelle.

Come eliminare le macchie scure sul viso

Ci sono diverse tecniche che permettono di togliere le macchie scure sul viso. Ecco le principali:

  • terapia schiarente, come quella a base di fospidin, la cui efficacia si fonda sulle proprietà di alcuni zuccheri, capaci di fornire notevoli benefici alla pelle. Nello specifico, sfrutta le capacità di uno zucchero, la glucosamina, che consente di riparare i danni e l’invecchiamento cutaneo causati dall’esposizione solare. Il prodotto contiene poi fosfolipidi, sostanze che aiutano a rigenerare le cellule della pelle;
  • uso di creme schiarenti: in commercio si trovano diversi prodotti che servono per schiarire le macchie scure sul viso a base di acido cogico, acido azelaico, acido mandelico, rucinolo, glabridina o idrochinone (li trovi nello Shop di Amicafarmacia.com). Si tratta di prodotti validi per migliorare le macchie a patto di essere applicate costantemente per almeno 3-4 mesi;
  • i peeling chimici a base di acido glicolico ad alta concentrazione, acido salicilico e acido piruvico: possono essere utilizzati per potenziare l’effetto delle creme schiarenti, ma non sono molto efficaci se utilizzati da soli.

Come prevenire le macchie scure sul viso

È possibile prevenire la comparsa di macchie scure sul viso con alcune accortezze. La più importante è proteggersi molto bene dal sole utilizzando una crema solare a schermo totale e resistente all’acqua (non sempre le creme solari ad alta protezione sono sufficienti a proteggere la pelle dai raggi ultravioletti), evitando di esporsi al sole soprattutto nelle ore più calde, ovvero tra le 11 e le 17 (leggi anche Come ottenere una abbronzatura perfetta).

Se questo post ti è piaciuto e ti è stato utile, condividilo!

Questo blog è frutto del mio lavoro e della mia esperienza in Repubblica Dominicana. 

Quindi, se vuoi supportarmi o offrimi una colazione… lo puoi fare qui paypal.me/danielalarivei

Oppure acquista la mia guida reportage Repubblica Dominicana. Reportage e riflessioni tra Santo Domingo, Samana, Santiago e Barahona pubblicata da goWare

 

Rispondo pubblicamente su:

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)

Instagram: daniela.larivei

Post del blog danielalarivei.com