dove alloggiare a Jarabacoa

Dove alloggiare a Jarabacoa

Non appena si potrà di nuovo viaggiare serenamente, non solo ti consiglio di visitare la Repubblica Dominicana, ma farlo attraverso un’esperienza on the road per scoprire l’anima più autentica dell’isola e soggiornando in ecolodge e rancho (trovi un dettagliato elenco nel post Repubblica Dominicana alternativa: ranchos e lodges). Per esempio, puoi visitare la zona dell’entroterra, un’altra faccia dell’isola scoperta da Colombo lontana dal turismo di massa e dai resort di lusso. Ecco perché e dove alloggiare a Jarabacoa.

Dove alloggiare a Jarabacoa

Per una vacanza on the road a contatto con la natura, la Repubblica Dominicana è infatti una destinazione ottimale perché ha anche un meraviglioso lato selvaggio che permette di immergersi  in un paesaggio rurale autentico tra passeggiate in montagna, escursioni a cavallo, rafting, torrentismo, grotte, cascate e rutas gastronomiche e la cordialità della vera popolazione.

Soggiornando per esempio al Sonido del Yaque (http://sonidodelyaque.com/) che si trova a Jarabacoa nella zona di Los Calabazos sarai in un paradiso nascosto tra le montagne della Cordigliera Centrale dove si può sentire lo scorrere dell’acqua cristallina del fiume Yaque e il cantar degli uccelli, a circa 800 mt di altezza sopra il livello del mare. Qui la temperatura media annuale è di 20 gradi. Per questo motivo Jarabacoa è considerata la città dell’eterna primavera (ne ho parlato proprio nel post Jarabacoa: città dell’eterna primavera e dell’avventura.

Sonido del Yaque a Jarabacoa è un complesso turistico sostenibile ecologico che sorge in mezzo alle montagne di Jarabacoa nel cuore dell’isola e che integra il turismo di montagna con attività di tipo sociale e formativo a contatto con la natura. Viene usata infatti acqua del fiume per la produzione di energia elettrica e pulita, per trenta famiglie. Il biogas viene prodotto anche a livello locale per il riciclaggio di materia organica.

Per chi è ideale Sonido del Yaque a Jarabacoa

Sonido del Yaque a Jarabacoa è ideale per chi cerca tranquillità, divertimento, avventura e vuole immergersi nella vita rurale dominicana. Oggi circa 200 persone che compongono 39 famiglie beneficiano da questo turismo rurale.

Sonido del Yaque dispone di 5 complessi turistici che comprendono 10 camere, e ogni camera ha un letto a castello, un letto matrimoniale e un bagno (con acqua calda), e un ristorante a base di cucina creola dominicana (la migliore dei Caraibi) con prodotti biologici prodotti nella Comunità.

Molte escursioni e attività nella zona di Jarabacoa

Tra le attività proposte dal rancho ci sono:

  • bagno nel fiume Yaque;
  • escursioni guidate alle vicine montagne, come la cima del Mogote, la più alta di Jarabacoa a 1.500 mt di altezza sopra il livello del mare, e il pico Duarte, il più alto di tutte le Antille, a circa 3.000 mt di altezza sopra il livello del mare;
  • passeggiate a cavallo;
  • escursione al Salto Baiguate e de Jimenoa;
  • percorsi agroturistici;
  • mostre culturali e teatrali;
  • pesca;
  • osservazione della biodiversità esotica di fauna e flora;
  • corso di artigianato dominicano.

Acquista la mia guida reportage Repubblica Dominicana. Reportage e riflessioni tra Santo Domingo, Samana, Santiago e Barahona pubblicata da goWare

Guarda anche il mio canale YouTube dove ci sono video sulla Repubblica Dominicana.

Se mi vuoi contattare, qui trovi i miei contatti e segui le indicazioni!

Se questo post ti è piaciuto e ti è stato utile, condividilo!

(Foto di Foto di Asb da Pixabay)