foto con alcuni nomi di paesi dove andare a vivere come pensionati

Turismo previdenziale: ecco dove andare a vivere come pensionati

C’è un nuovo tipo di turismo, quello previdenziale, che raggruppa quei Paesi dove andare a vivere come pensionati. In Paesi cioè dove il costo della vita è inferiore a quello italiano e/o che offrono agevolazioni che non ci sono più in patria, come una minore pressione fiscale. E dove è possibile anche godere di ritmi di vita più lenti e sani. In questo caso, infatti, espatria anche chi non deve fare i conti con una pensione molto bassa.

Continua a leggere…

donna con microfono in mano: da pugliese a cittadina dominicana

Storia di Diana: da pugliese a cittadina dominicana

Un altro appuntamento Case History della Repubblica Dominicana. Intervista a Diana Spedicato, pugliese (di Taranto), 32 anni,  trapiantata prima a Torino, poi a Milano e ora nella capitale Santo Domingo dove è riuscita a ritagliarsi un suo spazio lavorativo diventando punto di riferimento, con lo staff con cui collabora, per consulenze burocratiche e legali. Non solo. Da poco ha doppia cittadinanza. Da pugliese a cittadina dominicana, ecco la sua storia.

Continua a leggere…

repubblica dominicana è un paese in crescita

Perché la Repubblica Dominicana è un Paese in crescita

La Repubblica Dominicana è un Paese in crescita perché grazie a diversi fattori, come l’invidiabile location geografica, le norme legali vigenti, la stabilità politica ed economica e le infrastrutture, offre diverse opportunità di business e investimenti. Vediamoli nel dettaglio con il supporto della “Guida degli affari in Repubblica Dominicana by Pellerano & Herrera”.

Continua a leggere…

due pensionati sulla spiaggia che si godono la pensione a santo domingo

Come si riceve la pensione a Santo Domingo?

La Repubblica Dominicana è tra i Paesi gettonati dove trascorrere la propria pensione, tutto l’anno o nei mesi invernali. Anche sul fronte pensioni c’è molta confusione: come si riceve la pensione a Santo Domingo? Netta o lorda? Molti si improvvisano esperti, dando false informazioni. Come sempre, anche in questo caso, meglio affidarsi a esperti riconosciuti. Cerchiamo di fare chiarezza su un argomento poco semplice come quello delle pensioni con Luca Tagliatatela, commercialista, revisore ufficiale dei Conti e uno dei massimi tributaristi internazionali.

Continua a leggere…

los flamencos aparthotel

Los Flamencos Aparthotel: intervista a Giusy Longo, co-founder

Oggi inauguro la nuova categoria “Case History”, ovvero interviste, accuratamente selezionate, a chi ha mollato tutto e ha realizzato il proprio sogno di vivere ai Caraibi, precisamente in Repubblica Dominicana. Ecco allora l’intervista a Giusy Longo, 36 anni, di Catania, co-founder di Los Flamencos Aparthotel a Bayahibe Dominicus: un complesso di aparthotel in una location da sogno.

Continua a leggere…

mattone dominicano

4 motivi per cui investire nel mattone dominicano

Il settore turistico rappresenta una delle fonti principali dell’economia del Paese con coinvolgimento di riflesso, in particolare, dei settori delle costruzioni, dei trasporti e dei servizi. Per chi è alla ricerca di investimenti immobiliari, quindi, la Repubblica Dominicana offre molte opportunità. Ed ecco quindi 4 motivi per cui investire nel mattone dominicano. Continua a leggere…

santo domingo è pericoloso

Ma Santo Domingo è pericoloso?

In questi giorni molti mi hanno chiesto se Santo Domingo è pericoloso. Gli ultimi, una coppia di clienti che è partita proprio ieri mattina per l’isola: “Mi hanno detto che Bayahibe è pericolosa, c’è tanta povertà e non bisogna uscire dal villaggio”. Il solito terrorismo psicologico da parte spesso degli stessi tour operator. Perché se uno esce, ovvio che compera fuori dove i prezzi sono più bassi. O la solita gente che parla a vanvera senza mai aver vissuto il Paese ma per sentito dire. Ecco cosa penso e la mia esperienza personale.

Continua a leggere…

pensione in Repubblica Dominicana

Vai in pensione in Repubblica Dominicana!

Sono sempre di più i pensionati che, specie per necessità, decidono di lasciare l’Italia e trasferirsi all’estero in Paesi dove la pensione vale di più e dove possono anche trascorrere la propria vecchiaia con meno problemi. Sono infatti oltre 36mila i pensionati che hanno lasciato l’Italia tra il 2003 e il 2013, poco più di 5mila solo nel 2014: tra questi molti hanno deciso di trascorrere la pensione in Repubblica Dominicana (nel caso come si riceve? E l’Inps spedisce ogni mese, in oltre 130 Paesi del mondo, circa 370mila pagamenti. In ogni caso vivere ai Caraibi da pensionato è un po’ il sogno di tutti!

Continua a leggere…

fare impresa in Repubblica Dominicana

Fare impresa in Repubblica Dominicana in una settimana!

[themoneytizer id=16216-1]

Un viaggio in Repubblica Dominicana non per fare una vacanza, prendere il sole o rilassarsi sotto le palme, ma per concretizzare il proprio piano B, ovvero una nuova vita oltreoceano. È l’innovativa iniziativa messa a punto da Bca, Business in Centro America, che dà l’opportunità di fare impresa in Repubblica Dominicana in una settimana, facendo conoscere, a chi desidera investire e/o trasferirsi nel Paese, la Repubblica Dominicana dal punto di vista imprenditoriale, legale, burocratico, commerciale trasformando in realtà e in pochi giorni il progetto che si vuole realizzare (per approfondire Perché la Repubblica Dominicana è un Paese in crescita).

Continua a leggere…

lavorare in e con la repubblica dominicana

Vieni a lavorare in e con la Repubblica Dominicana!

Bagno di folla proveniente da tutta Italia all’ultimo workshop, gratuito, “To do business in Dominican Republic” (lavorare in e con la Repubblica Dominicana), che si è tenuto lo scorso 28 gennaio al Centro Direzionale di via Copernico 38, dedicato appunto a chi vuole trasferirsi e/o investire in Repubblica Dominicana o intraprendere, come me, l’attività di Advisor per l’isola del sorriso. L’evento è stato organizzato da Cosimo Cannizzo, imprenditore in Italia e all’estero, funzionario della Camera di Commercio Italia Repubblica Dominicana (Ccird), e in collaborazione con Confapi, Confederazione italiana della piccola e media industria privata, di Milano, e Parteattiva, Associazione delle partite iva. “I momenti difficili – spiega Cannizzo – sono i più belli e profittevoli se si ha la giusta chiave di lettura. La Repubblica Dominicana non è la soluzione, è una soluzione. L’internazionalizzazione è la sfida che le aziende italiane si preparano ad affrontare”.

Continua a leggere…