isola di saona

Isola di Saona: come si svolge e dove prenotare l’escursione

L’escursione all’isola di Saona parte da Bayahibe, un piccolo villaggio di pescatori molto turistico, ideale per gli amanti di spiaggia e mare dall’acqua cristallina e tanto divertimento, a circa 30  minuti ad est de La Romana. La zona de La Romana è infatti una combinazione di spiagge pittoresche, resort e interessanti attività di intrattenimento. Bayahibe è la destinazione perfetta anche per novelli sposi e coppie perché offre tutto (per approfondire leggi Viaggio di nozze ai Caraibi: scegli la Repubblica Dominicana).

Continua a leggere…

Le zone romantiche della capitale Santo Domingo

Le zone romantiche della capitale Santo Domingo

Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana, la prima città del Nuovo Mondo, è una città molto variegata, cosmopolita, ottima anche per i romantici inguaribili. In questo post ti svelo le zone romantiche della capitale Santo Domingo, da visitare se sei in luna di miele (Luna di miele ai Caraibi: perché scegliere la Repubblica Dominicana), durante un soggiorno romantico o anche per scattare foto (instagrammabili) in uno splendido e romantico contesto.

Continua a leggere…

il nord ecoturistico della repubblica dominicana

Il nord ecoturistico della Repubblica Dominicana

Se il sud della Repubblica Dominicana è sinonimo di mare caraibico, la costa settentrionale dell’isola è ideale per gli amanti dell’ecoturismo e dell’avventura. La costa si chiama anche costa dell’ambra per la presenza dell’ambra. Il nord ecoturistico della Repubblica Dominicana è caratterizzato inoltre da acqua del mare temperata con venti che lo hanno reso famoso come paradiso per i surfisti e gli sport acquatici, ma anche per  trekking e golf e per l’eccellente gastronomia (leggi Cucina creola dominicana: la migliore dei Caraibi).

Continua a leggere…

5 ragioni per fare escursionismo in Tunisia

5 ragioni per fare escursionismo in Tunisia

Ci sono 5 ragioni per fare escursionismo in Tunisia. Tutte le regioni della Tunisia, compresa l’isola di Djerba, infatti, si possono vivere a piedi, in bicicletta o su un cavallo arabo. Per scoprire che la Tunisia nasconde paesaggi mediterranei di grande bellezza: pinete e macchia mediterranea, frutteti e campi di grano, insenature di sabbia bianca e scogliere. Non solo. Si possono fare scalate indimenticabili verso cime a più di mille metri di altitudine (una curiosità: a certe altezze in Tunisia nevica anche!). E si puo’ vivere il deserto attraverso i canyon e le pianure pietrose o nell’immensità della sabbia (leggi anche 5 motivi per fare un viaggio nel deserto tunisino).

Continua a leggere…