notte nel deserto tunisino

Una notte nel deserto tunisino in 4×4

Una delle escursioni più richieste quando si va in vacanza a Djerba e in Tunisia in generale, è l’escursione per dormire una notte nel deserto tunisino. Una due giorni in 4×4 indimenticabile perché si dormirà in un campo tendato, sotto le stelle e si mangerà il pane cotto sotto la sabbia! (Altre bellissime escursioni le trovi nel post Isola di Djerba: 5 escursioni da fare assolutamente).

Una notte nel deserto tunisino in 4×4

Il tour per dormire una notte nel deserto tunisino in 4×4 è molto affascinante. Da Medenine a Ksar Ghilane a Matmata, dove è stato girato Star Wars, ecco come si svolge.

Primo giorno: Chenini e Ksar Ghilane

Si parte al mattino, dopo la prima colazione in hotel, direzione Medenine che si raggiunge attraversando il ponte romano, che collega il sud dell’isola alla terraferma. Breve sosta con visita delle ghorfas (stanze in arabo). Quindi proseguimento per Tataouine attraverso la zona degli ksour (granai fortificati), e visita della cittadina e del mercato tipico settimanale non turistico. Visita del villaggio berbero di Chenini, arroccato sulle montagne (ne ho parlato in modo più approfondito nel post Escursione nel sud della Tunisia: Chenini e Tataouine). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento verso Ksar Ghilane, con visita della sorgente e dell’oasi in un maestoso paesaggio di sabbia. Cena e pernottamento con sistemazione in tende berbere (leggi anche 5 motivi per fare un viaggio nel deserto tunisino. E finalmente potrai dire di aver trascorso una notte nel deserto della Tunisia!

notte nel deserto tunisino

Chenini

Secondo giorno: Tamezret e Matmata

Dopo la prima colazione, partenza presto al mattino in direzione del villaggio montuoso berbero di Tamezret. Un villaggio arroccato sulle pendici di un picco montagnoso con le case di pietra che si fondono con il colore della roccia e una piccola moschea che domina un labirinto di stradine. Piccola fermata foto e continuazione per il villaggio di Matmata, noto per le sue case scavate sotto la terra. Si ammira il suo splendido paesaggio lunare (scenario del film Star Wars), visita di una famiglia in una casa troglodita e pranzo. Matmata è uno dei più sorprendenti siti della Tunisia. Il suolo è squarciato da innumerevoli crateri scavati nella roccia che sono in realtà cortili interni di abitazioni troglodite: gli abitanti vivono appunto in camere sotterranee al riparo dal forte calore. Nel pomeriggio si prende la strada del ritorno attraverso il villaggio di Toujane.

notte nel deserto tunisino

Io travestita da berbera nella casa troglodita di Matmata

Quanto costa l’escursione per fare una notte nel deserto tunisino

Il costo per dormire una notte nel deserto tunisino è di 300 dinari (circa 100 euro) per gli adulti e di 170 dinari (circa 55 euro) per i bambini dai 2 ai 12 anni non compiuti.

La quota non comprende la passeggiata sul dromedario (35 dinari, circa 10 euro, da prenotare e pagare al momento della prenotazione) e l’escursione in quad (60 dinari singolo, circa 20 euro, 90 dinari doppio, circa 30 euro, da prenotare e pagare al momento della prenotazione). I pasti sono inclusi, le bevande escluse. Minimo 4 adulti partecipanti.

Se sei a Djerba puoi richiedere escursioni nel deserto personalizzate, anche di più giorni o al contrario di un giorno.

Se questa escursione ti è piaciuta puoi prenotarla tramite me (in partnership con l’agenzia locale) scrivendomi all’indirizzo travel@danielalarivei.com

I dati personali forniti saranno trattati al solo fine di rispondere alla tua richiesta e per aggiornarti sugli ultimi post del mio blog, nel pieno rispetto di quanto descritto nella Privacy Policy. Inviando il presente modulo, confermo di aver preso visione dell’informativa.

Se questo post è stato utile e ti è piaciuto, condividilo!

Rispondo pubblicamente su:

Facebook: Daniela Larivei – Travel Pet (e se vuoi metti Mi piace!)

Instagram: daniela.larivei

Post del blog danielalarivei.com

(Tutte le foto sono di proprietà di Daniela Larivei)